PARCHEGGI SOTTERRANEI


Autorimessa Le Nuove : realizzazione ampio parcheggio di due piani interrati compreso nell’ex complesso carcerario “Le Nuove” di Torino, tra C.so Vittorio Emanuele II, C.so Castelfidardo e Via Borsellino.

Servizio svolto: Progetto definitivo opere edili e strutturali, in raggruppamento con R.P.A. s.r.l. capogruppo, Studio Architetti G. Sant’Andrea, B. Bracchi, P. Inglese, Tecnicaer Engineering s.r.l.
Ruoli specifici: ing. Riccardo Renacco – Progettista opere edili
Ing. Paolo Di Donna – Progettista opere strutturali
Committente: Città di Torino
Anno: 2005-2009
Importo lavori: € 10.670.890,89 (di cui € 5.179.818,24 di opere strutturali)
Classi e categorie di riferimento: Id, Ie, If, IIIa, IIIb, IIIc (ID opere: E16, S03, IA01, IA02, IA04)

Descrizione lavoro: Nell’ambito del progetto di ristrutturazione dell’ex complesso carcerario “Le Nuove” di Torino, da destinare ad ampliamento del Palazzo di Giustizia, si è proceduto alla progettazione di un ampio parcheggio di due piani interrati a loro volta suddivisi in due differenti e separati comparti. Da queste zone i fruitori possono accedere direttamente sia alla sezione “Giudici di Pace” sia a quella del “Tribunale di sorveglianza” Lo studio ha riguardato anche la sistemazione di tutto il lastrico di superficie attrezzato anch’esso a parcheggio, con ampie zone a verde e pedonali.